notte

La Rollershow organizza per la sera/notte del 29 giugno il solstizio d'estate 2024 una iniziativa unica nel suo genere, amichevole, divertente, eccitante.
Iniziativa unica per essere fine a se stessa, ma già vissuta da sempre nelle realtà del pattinaggio corsa come le gare di 6 giorni, dove le tendopoli dei concorrenti sono sempre annesse alla pista.

Una notte alla pista, ripropone in chiave sportiva il grande successo di "notti al museo", che a Verona ha avuto un clamoroso successo. La geniale pensata del museo di storia naturale veronese, ha lasciato (a loro volta ispirati dal celebre film) che i ragazzi armati di sacco a pelo, dormissero insieme al museo, il tutto organizzato con le guide e gli animatori.
Anche per chi non ha vissuto l'esperienza, si può ben immaginare il grado di entusiasmo dei ragazzi.

Ebbene, sabato 29 giugno, la RollershowArena di Peschiera del Garda si trasformerà in un piccolo campeggio recintato, in cui ai ragazzi sarà consentito dopo le attività serali di pattinaggio (e non solo) di montarsi la tendina canadese (con l'aiuto dei papà), cenare alla pista (con l'aiuto delle mamme che prepareranno il pic-nic), e poi dopo le svariate attività i ragazzi dormiranno (stremati dai giochi) nelle loro tendine.

Unknownjpeg
PROGRAMMA (provvisorio):
ore 18,30 ritrovo per allestimento tendopoli
ore 19,15 cena a pic nic
ore 20,00 pattinaggio libero e in contemporanea giochi di società
ore 20,30 partita di rollerball Rollershow VS Lumezzane di serie B
ore 20,50 ore 21,00 partita di rollerball Rollershow VS Lumezzane di serie A
ore 21,30 "Massacroller" la massacrante prova di resistenza
ore 23,00 Caccia al tesoro notturna
ore 24,00 si dorme in tenda.
ore 09,00 del mattino seguente, ritiro dei ragazzi da parte dei genitori.

3818e33d-1897-4ea8-a7f4-a88717644ef4jpeg

La Massacroller: la massacrante prova di resistenza.

All'interno della serata ci sarà la prova Massacroller. Chi vuole partecipare sarà dotato di numero  mezzo di una cuffia sul casco. La prova è semplice, si tratta di continuare a pattinare ininterrottamente una volta in un senso altre volte in un altro a seconda delle indicazioni dell'animatore. Non importa a che velocità si va, ma non ci si deve mai fermare.
Se uno si ferma, per caduta, per stanchezza, per andare a bere o anche per andare al bagno... è eliminato e gli si toglie la cuffia dal casco.
Tutti quelli che alla fine del tempo dedicato alla Massacroller avranno ancora il numero sul casco, riceveranno un premio.
copertina FB scuole RSjpg
Caccia al tesoro:
Classica caccia al tesoro a squadre attraverso indizi che nascondono altri indizi nella penombra della pista e suo parco. Si gioca senza roller. Premio per la squadra che raggiunge il tesoro per prima.

Iscrizioni:
Possono iscriversi tutti i tesserati AICS di qualsiasi club.
Quota di partecipazione €7 (oppure utilizzo di una lezione a carnet) per chi partecipa alla serata (fino e non oltre le ore 23,00),
€ 15 (oppure due lezioni a carnet) per chi pernotta e che quindi partecipa alla caccia al tesoro.
NB: numero limitato di ammissioni al pernotto in tenda, in quanto il parco non è immenso, ed inoltre la pista è dotata di un unico bagno e doccia, per cui ci si deve aspettare delle code in attesa di accesso, e quindi è di buon senso limitare gli accessi al pernotto.
Sarà possibile versare sul posto in ingresso la quota di iscrizione, ma è vivamente consigliato essendo la cosa a numero chiuso, prenotare e pagare in anticipo il proprio posto. Chi prima arriva meglio alloggia.

Per iscrizioni rivolgersi a Jessica Tanferi, segretaria di Rollershow: segreteria@rollershow.it