Una eccezionale esperienza motoria, educativa…e molto divertente, con corsi principianti e avanzati.

Quando:

Il corso si tiene tutti i Martedì  inizia il 18 settembre 2018 e finisce il 12 giugno 2019.
Nei periodi al di fuori di questo, i corsi estivi continuano con altri orari definiti settimanalmente.


Orari dei corsi
ore 16,30 – 1° turno – bambini alle prime armi
ore 17,30 – 2° turno – bambini di livello medio
ore 18,30 – 3° turno – bambini di livello alto
ore 19,30 – 4° turno – agonismo e Corso base per adulti

A seconda della stagione temperata o fredda, il luogo di ritrovo cambia, come meglio specificato a seguire.

Palestra del porto vecchio

D’inverno i corsi si tengono alla palestra della scuola elementare di Porto Vecchio, accedendo dall’ingresso sul retro di Via Toscana (una strada chiusa che porta solo al retro delle scuole).

Per i nuovi e vecchi soci è anche giusto sapere qualcosa di più su

Il maestro di questo corso:

Massimo “Max” Bavieri, è una icona del pattinaggio internazionale, il cui curriculum è talmente lungo e vario che abbisogna di una pagina dedicata.

Maestro di pattinaggio federale con attestato conseguito nel 1993, allenatore di primo livello di pattinaggio corsa e di downhill.

Ha rappresentato l’Italia in tante discipline anche diverse: hockey, downhill, maratona e slalom, gareggiando in mezza Europa ed inoltre, Tunisia, Messico, Cina e Giappone.

la sua carriera supera i 35 anni di esperienza, ed è così esperto e portato con i bambini da essere stato definito “il pifferaio magico dei roller”

Pista delle "traverse di via Frassino"

Ma in primavera e autunno ASD Rollershow si identifica dove il nostro club è nato; la pista “Rollershow Arena” in via Caravaggio!
Una pista costruita nel 1980 e che ha visto la nascita come pattinatore del presidente e allenatore e atleta di livello mondiale Massimo Bavieri, ancora oggi utilizzata per i nostri allenamenti.
Nel 2018 è prevista la totale ristrutturazione e rifacimento di questa pista, adeguandola ai tempi e migliorandola. Non ci è dato sapere il periodo esatto di inizio e fine dei lavori, pertanto per questo anno, potremmo trovarci nella situazione di non averla a disposizione, ma un tale sacrifico è nulla in cambio dello splendido tempio del pattinaggio che ne avremo dopo, ad uso e consumo di tutta la cittadinanza, e del club.

sei convinto?
Per fare l’iscrizione scorri in basso e clicca la pagina “iscrizioni”